Ekrò

Raccolta rifiuti, ripresa stabile dell’attività. Il ritorno alla normalità è previsto entro martedì

E’ ripreso già da qualche giorno il servizio di raccolta dei Rsu in città, ma solo da ieri si può parlare di una ripresa stabile dell’attività. A seguito della proroga della convenzione tra Comune ed Ekrò fino al 30 settembre, l’impianto di Ponticelli sta ora lavorando a pieno regime e, pertanto, Akrea è in grado di conferire una media di 100 tonnellate di rifiuti al giorno.

Per velocizzare la raccolta dei rifiuti indifferenziati depositati sulle strade e far fronte agli imprevisti dovuti alle precarie condizioni dei mezzi a disposizione, l’azienda ha fatto ricorso anche all’ausilio di ditte esterne.

Oggi sono stati effettuati interventi nella zona di Tufolo-Farina (saranno completati entro domani) e su tutto il viale Magna Grecia fino a Capocolonna, mentre questa notte si provvederà a rimuovere i cumuli della zona nord, Margherita e SS106, e in alcuni quartieri del centro.

Da domani Akrea ha predisposto il servizio di lavaggio dei cassonetti, per alleviare i disagi sofferti dai cittadini a causa delle maleodoranti esalazioni provenienti dai cumuli di rifiuti esposti al sole.

L’azienda informa che entro martedì prossimo la situazione dovrebbe tornare alla normalità.

Read more

Ancora un fermo al termovalorizzatore di Gioia Tauro. Oggi Akrea raccoglie solo differenziata

L’ennesimo fermo del termovalorizzatore di Gioia Tauro sta provocando la sospensione del conferimento dei rifiuti solidi urbani all’impianto di selezione di Ponticelli per l’impossibilità di trasferire gli scarti di lavorazione alla discarica di Columbra.

Al fine di limitare i disagi in città, oggi Akrea è impegnata a raccogliere alcune frazioni di differenziata: carta e cartone, organico e  ingombranti. L’azienda, infatti, nei giorni scorsi ha provveduto a formalizzare accordi con altre piattaforme per conferire parte dei rifiuti riciclabili.

Il problema, come è noto, riguarda tutta la Calabria. Ieri alla Cittadella si è svolto un summit tra l’assessore alla Tutela dell’ambiente, Sergio De Caprio, con i rappresentanti degli Ato provinciali per tentare di trovare soluzioni in grado di alleggerire la problematica, in attesa dell’annunciata riorganizzazione dell’intero ciclo dei rifiuti regionale.

Al momento non è dato conoscere quando e se la discarica privata di Sovreco potrà essere autorizzata ad accogliere i residui dell’indifferenziata prodotta nella città di Crotone.

Read more

Problema rifiuti, tutta la filiera del comparto attende soluzioni

Continua a essere problematica la situazione dei rifiuti in città, così come in tutta la regione. Il fermo del termovalorizzatore di Gioia Tauro, che raccoglie gli scarti di lavorazione dei vari impianti di selezione, sta causando a catena una serie di disservizi in tutte le filiere del comparto. Ieri, un gruppo di sindaci della città metropolitana di Reggio Calabria ha manifestato davanti alla sede del Consiglio regionale in segno di protesta per l’emergenza rifiuti in tutti i comuni della provincia.

A complicare ulteriormente le cose, si aggiunge l’attesa per le decisioni delle Autorità regionali in merito alle discariche di servizio. Da Ekrò, gestore dell’impianto di selezione di Ponticelli, fanno sapere che non hanno ancora ricevuto le relative autorizzazioni a portare in discarica il materiale residuo.

Purtroppo l’effetto finale di questi “guasti” sistemici è la spazzatura per strada. Con le inevitabili proteste dei cittadini, ai quali purtroppo Akrea, che gestisce l’attività di raccolta, non può garantire un servizio adeguato viste le difficoltà di conferimento.

A Crotone, da sabato a oggi, Akrea ha raccolto e conferito a Ponticelli poco meno di 400 tonnellate di rifiuti solidi urbani. Nella situazione data si tratta di un volume considerevole, anche se insufficiente a smaltire le quantità accumulate nell’ultima settimana. Domani l’impianto rimarrà chiuso perché le linee di produzione sono praticamente sature.

Una soluzione – si apprende da varie fonti – è attesa nelle prossime ore. Da parte sua, Akrea è impegnata costantemente a monitorare la situazione in tutti i quartieri della città, intervenendo nelle aree più critiche.

Read more

Riduzione del conferimento dei rifiuti a Ponticelli

Si avvisa la cittadinanza che da oggi, e fino a nuova comunicazione, Akrea è autorizzata a conferire presso l’impianto di selezione di Ponticelli la metà dei rifiuti solidi urbani (RSU) normalmente accettati.

Come informa una nota pervenuta dal consorzio Ekrò, gestore dell’impianto di trattamento, la riduzione del 50% si rende necessaria in conseguenza della limitata operatività del termovalorizzatore di Gioia Tauro.

Akrea, consapevole del disagio che potrebbe riverberarsi sui cittadini, è all’opera per individuare tutte le misure più opportune al fine di evitare eventuali disservizi nella raccolta dei rifiuti.

Read more

Ponticelli, sospensione conferimento Rsu da giovedì a domenica

Nei giorni di giovedì 7, venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 novembre prossimi è sospeso il conferimento dei rifiuti indifferenziati RSU (rifiuti solidi urbani) presso l’impianto di Ponticelli. Lo comunica la società Ekrò, gestore del sito di selezione, con una nota nella quale si precisa che la sospensione si è resa necessaria per “permettere l’esecuzione dei lavori di riefficientamento nella zona di ricezione dei rifiuti”.

Nonostante le difficoltà tecniche, Akrea continuerà ad assicurare il servizio di raccolta di tutte le frazioni differenziate dei rifiuti (organico, multimateriale, carta e vetro).

Al fine di limitare i disagi, Akrea invita gli utenti a una maggiore collaborazione, raccomandando di separare i propri rifiuti domestici e di smaltirli negli specifici cassonetti: blu per il multimateriale, campana verde per il vetro, cassone bianco per carta e cartone e contenitore verde per l’umido (scarti da cucina).

Con l’occasione si ricorda che a breve, come già annunciato nei giorni scorsi, sarà potenziata  la raccolta differenziata su strada in una vasta zona della città. L’iniziativa coinvolgerà inizialmente circa seimila nuclei famigliari e sarà poi estesa a tutta l’area urbana.

Read more