Erminia Longo

Ufficializzata oggi la nomina dell’ingegnere Gianluca Giglio a Presidente di Akrea. Le sue prime dichiarazioni

COMUNICATO STAMPA

L’ingegnere Gianluca Giglio ha assunto ufficialmente oggi la carica di presidente di Akrea. La nomina è stata formalizzata nel pomeriggio dal CdA della società, che ha così concluso l’iter di insediamento del nuovo amministratore designato dall’ente comunale alla guida della propria azienda in house.

L’ingegnere Giglio ha voluto innanzitutto ringraziare il Commissario prefettizio, dott.ssa Tiziana Costantino e il suo staff per la fiducia accordata, e i consiglieri avv. Raimondo Mancini (presidente facente funzione) e avv. Erminia Longo per l’alto senso di responsabilità e per l’equilibrio con cui hanno gestito, in piena emergenza covid-19, la transizione a seguito della scomparsa del compianto presidente Rocco Gaetani, alla cui famiglia il neopresidente rivolge la sua vicinanza.

Entrando nel merito degli aspetti operativi, il presidente Giglio ha esposto sinteticamente il suo pensiero sull’importanza di realizzare gli indirizzi forniti dall’ente comunale e sul contributo che questa azienda dovrà dare alla città di Crotone.

“Akrea sta affrontando un momento cruciale per il suo futuro; il mio compitò sarà quello di lavorare per un miglioramento complessivo della qualità dei servizi erogati e dell’efficienza interna, al fine di trasformarla in un interlocutore industriale di riferimento per l’attività dell’ATO provinciale e per il Comune di Crotone”.

“Sono consapevole che l’aspettativa più grande è quella di avere una città più pulita, attraverso la realizzazione di una corretta raccolta differenziata che sia supportata da un’attività sinergica tra Ente pubblico, azienda e cittadini. Ognuno di noi è chiamato a contribuire e il proprio impegno sarà fondamentale per raggiungere l’obiettivo auspicato”.

“Insieme ai tecnici di Akrea, da qualche giorno, abbiamo iniziato a confrontarci proficuamente con l’amministrazione comunale, in modo da dare risposte concrete alle esigenze tecniche dei vari servizi erogati”.

“Come professionista e come crotonese sento forte il senso di responsabilità nel portare avanti questo progetto e credo profondamente, quale fautore dell’economia civile, che Akrea possa diventare un’importante risorsa per il territorio, volano di sviluppo in termini di ricaduta occupazionale e spinta all’innovazione, con un risvolto sociale che la veda sempre più patrimonio della collettività, a sostegno del suo benessere e della sua crescita culturale”.

“In questa direzione, sarà mia premura rendermi sempre disponibile e promuovere un’interlocuzione costante e trasparente con le rappresentanze civiche e istituzionali e con le parti sociali del territorio. A breve verranno organizzati degli incontri con la stampa per fornire maggiori dettagli sul programma da realizzare”, ha concluso il presidente Giglio.

Read more

Raimondo Mancini facente funzioni in attesa del nuovo presidente

Assicurare continuità operativa all’azienda per non pregiudicare un servizio di pubblica utilità, nell’interesse della comunità cittadina e degli stessi lavoratori. E’ stata questa la priorità evidenziata dai due membri del Consiglio d’amministrazione di Akrea, gli avvocati Raimondo Mancini ed Erminia Longo, nella riunione convocata d’urgenza martedì scorso, all’indomani delle esequie del presidente Rocco Gaetani, prematuramente scomparso nella serata di sabato 18 gennaio.

Presente anche l’intero Collegio sindacale, si è convenuto di affidare temporaneamente l’incarico di presidente facente funzioni al Consigliere anziano, l’avvocato Raimondo Mancini.

Ieri pomeriggio, mercoledì 22 gennaio, i due amministratori hanno incontrato presso il Palazzo comunale il Commissario prefettizio, dottoressa Tiziana Costantino.

L’incontro, svoltosi in un clima di massima cordialità e in perfetta sintonia con lo spirito di collaborazione che aveva caratterizzato l’approccio tra il rappresentante di governo e il compianto presidente Rocco Gaetani, è servito per fare il punto sull’iter che dovrà portare alla ricomposizione dell’organo societario e alla designazione del nuovo presidente.

Read more