Insieme per una città più pulita. E’ da sempre il nostro slogan, che vuole sottolineare il valore del bene comune e l’impegno collettivo per preservarlo.

Ora questo slogan-invito diventa un richiamo alla solidarietà. Con l’implementazione della raccolta differenziata su strada, infatti, seimila famiglie crotonesi avranno modo di sperimentare un più efficiente sistema di conferimento e di raccolta che porterà benefici a tutti.

Un aumento significativo delle frazioni differenziate, infatti, si riflette sui costi di smaltimento e quindi sulle tariffe a carico degli utenti. Senza dire del migliore impatto ambientale e degli effetti sulla salute di tutti noi.

Sarà perciò molto importante osservare le regole: un’efficace gestione dell’intero sistema dei rifiuti richiede la massima collaborazione da parte di tutti le parti in causa: cittadini, gestore del servizio, impianti di smaltimento.

Dunque, nei prossimi giorni  partirà questo test in un’area della città che abbraccia tutte le zone centrali (vedi la mappa interattiva). Aumenteranno i contenitori dei rifiuti differenziati (carta, vetro e multilaterale) e diminuiranno i cassoni verdi, che saranno utilizzati solo per il conferimento delle frazioni umide (gli scarti da cucina) e del residuo indifferenziato.

Gli utenti interessati riceveranno a domicilio i sacchetti con le istruzioni per il loro corretto utilizzo e un dettagliato materiale informativo. Al resto ci penseranno gli operatori di Akrea. Tutti insieme, ognuno per la propria parte, pronti a partire verso una sfida che non si può perdere.

Condividi:
Facebook
Twitter
LinkedIn